Regolamento e penalità
Vacanze » Regolamento e penalità

REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE SOGGIORNI CRAEM

INVERNO 2018/2019

  • BORMIO - 26/10/2018 scadenza 1° fase di selezione per prenotazioni del Turno di Capodanno
    (28/12/2018-04/01/2019): saranno ammesse alla selezione solo le richieste per un minimo di 5 giorni consecutivi.
  • DIANO MARINA - fino al 16/11/2018 conferma immediata per le prenotazioni dei pacchetti promozionali (fino a esaurimento posti disponibili).
  • L'esito delle richieste di prenotazione verrà pubblicato in un'area riservata del sito CRAEM.
  • Per ulteriori informazioni: alberghicraem@craem.it - Tel. 02/7720.4079-4621.

COME PRENOTARE

  • Le richieste di prenotazione dovranno essere effettuate tramite l'Area Soci CRAEM o compilando il Modulo richiesta soggiorno CRAEM  (da inviare via email ad alberghicraem@craem.it o da consegnare presso gli sportelli CRAEM durante gli orari di  apertura (clicca qui).
  • Le richieste potranno considerarsi correttamente inserite solo in presenza di risposta da parte di un operatore CRAEM. 

 

COME PAGARE

  • Esclusivamente per i Soci CRAEM il pagamento può avvenire in trattenuta sulla retribuzione (5 rate per  importi superiori a € 105,00).
  • Tramite bonifico bancario sul conto intestato a CRAEM IBAN IT95U0569620700000002905X21 indicando il numero di fattura oggetto del pagamento o la località e il periodo prenotato e inviando copia dell'avvenuto pagamento via email ad alberghicraem@craem.it
  • Presso gli sportelli CRAEM di Caracciolo, Signora e Grosio: in contanti/assegno, bancomat (solo in Caracciolo).

 

DA SAPERE

  • i Soci Effettivi che desiderano l'addebito in busta paga devono segnalare questa specifica richiesta sul modulo di prenotazione;
  • i Soci Straordinari, Convenzionati e Aderenti dovranno versare un anticipo pari al 20% della quota complesiva alla conferma della prenotazione; il saldo dovrà essere effettuato almeno una settimana prima della partenza;
  • i Soci Straordinari e Aderenti sono tenuti a presentarsi al Soggiorno muniti della tessera associativa CRAEM (regolarmente rinnovata) e della documentazione consegnata dall'Ufficio Soggiorni CRAEM;
  • in caso di prolungamento del soggiorno, concordato con l'Ufficio Soggiorni CRAEM e con i gestori, sarà possibile effettuare il pagamento anche presso la struttura ospitante;
  • gli alberghi CRAEM praticano il trattamento di pensione completa (bevande escluse); le eventuali consumazioni extra dovranno essere pagate direttamente al gestore del soggiorno;
  • i Soci non soggiornanti possono usufruire del servizio Ristorante, limitatamente alla disponibilità di ogni struttura, previa autorizzazione dell'Ufficio CRAEM.

REGOLAMENTO ASSEGNAZIONE SOGGIORNI CRAEM

Scarica il pdf.

I criteri di selezione che verranno applicati per tutti i soggiorni CRAEM, in merito ai periodi con richieste superiori alla disponibilità, saranno i seguenti:

  • precedenza ai Soci Effettivi con garanzia di mantenimento della quota di 1/5 dei posti disponibili per i Soci Straordinari e, di seguito, Soci Aggregati/Convenzionati e Aderenti;
  • a parità di diritto tra Soci della stessa categoria si procederà al sorteggio secondo date e modalità indicate dal CRAEM;
  • la selezione viene eseguita sulla base dei soggiorni di cui ciascun Socio ha usufruito negli ultimi tre anni per la stagione estiva o invernale;
  • è sancito il diritto di precedenza per il Socio Effettivo che è incluso nella richiesta di soggiorno rispetto al Socio Effettivo che faccia domanda solo per i suoi Aggregati;
  • la richiesta di partecipazione a un soggiorno presentata da un Socio Effettivo, accompagnato da uno o più Soci Aderenti, non pregiudicherà il diritto di precedenza spettante al Socio Effettivo solo qualora il Socio Effettivo e i Soci Aderenti che lo accompagnano occupino la medesima stanza;
  • il pagamento in trattenuta dei soggiorni richiesti per Aggregati di Soci Effettivi sarà possibile solo ove la relativa domanda sia firmata e presentata personalmente dal Socio Effettivo;
  • si potranno consegnare domande anche per periodi in aggiunta a quelli predefiniti di almeno una settimana. Sarà inoltre possibile prenotare per più soggiorni (fino a un massimo di 3 richieste) specificando, su ciascuna domanda, la priorità di selezione. L’assegnazione verrà effettuata dall’Ufficio Soggiorni mediante applicazione del suddetto regolamento;
  • le richieste per i week-end (1-2 notti) potranno essere presentate a partire dal lunedì antecedente il week-end richiesto. L'eventuale conferma sarà comunicata il mercoledì antecedente alla partenza;
  • in riferimento al Calendario partenze, per le richieste riguardanti un numero di giorni inferiore rispetto al periodo completo, verrà data precedenza alle richieste con il numero maggiore di giorni, nel rispetto della priorità tra categorie di Soci riportate nel Regolamento Assegnazione Soggiorni CRAEM.

RINUNCE E PENALITÁ

Le rinunce dovranno sempre essere notificate per iscritto con specificata la motivazione e inviate per posta, e-mail (ad alberghicraem@craem.it) o consegnate a mano agli sportelli CRAEM.
Per chi rinuncia prima della data di chiusura delle prenotazioni, non sarà applicata alcuna penale.
Per chi rinuncia dopo la data di chiusura delle prenotazioni, e la rinuncia riguarda l’intero periodo prenotato, verrà conteggiata la presenza al soggiorno ai fini della determinazione dell’ammissione ai soggiorni per gli anni successivi.
Sarà inoltre applicata una penale pro-capite pari ai seguenti importi:
• 20% della retta per l’intero periodo prenotato, se la rinuncia viene comunicata dal 30° al 16° giorno prima della data d’inizio del turno prenotato;
• 100% della retta per l’intero periodo prenotato, se la rinuncia viene comunicata dal 15° giorno antecedente la data d’inizio del turno prenotato.
Ai Soci che non si presenteranno al soggiorno o rinunceranno parzialmente al periodo prenotato, sarà applicata una penale pari al 100% della retta pro-capite per il periodo non usufruito.

Alle rinunce presentate dai Soci Effettivi, Straordinari e Aggregati derivanti unicamente da ricovero ospedaliero o giustificate da motivi di salute (previa presentazione di apposito certificato medico in originale), non sarà applicata la penale limitatamente alla persona malata e al suo nucleo familiare convivente.
L’eventuale rimborso per il periodo di soggiorno non usufruito sarà erogato solo con bonifico bancario dopo la consegna all’Ufficio Soggiorni CRAEM dei seguenti documenti:
• comunicazione di rinuncia (riportante indicazione specifica del periodo di soggiorno non
effettuato);
• certificato medico in originale;
• modulo Richiesta rimborso.
Tale documentazione dovrà essere consegnata presso l’Ufficio Soggiorni CRAEM entro e non oltre 15 giorni dalla data di inizio del turno prenotato.

Ai Soci Aderenti e Convenzionati che rinunciano per qualunque motivo a usufruire del soggiorno nei tempi sopra indicati non saranno effettuati rimborsi.

CONTATTI
SEDE CARACCIOLO
Orari sportelli:
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
T. 02/7720.4384
 e-mail  info@craem.it
NEWSLETTER CRAEM Informa

Per restare sempre aggiornato sugli ultimi eventi e
iniziative iscriviti alla nostra newsletter

(*) Campo Obbligatorio
SOCIAL
PRIVACY

sabato 15 dicembre 2018

Top